Cucina tipica sanfelese

PRIMI PIATTI

  • Trëhiddë cu a muddichë
    (piatto di pasta fatta in casa)
  • Cavatiéddè, dusiddë e avrècchjëtèddè
    (cavatelli, fusiddi e orecchiette conditi in inverno con una radice amarognola “u rafënë”)
  • Laghënë e fasulë
    (tipiche tagliatelle fatte in casa con legumi)
  • Acquasalë-fréddë
    (pane bagnato con acqua e condito con sale, cipolle, origano e pomodoro)
  • Mëgliazze – pizzë dë grandinjë, farënatë
    (Cibi preparati con la farina di mais)

 SECONDI PIATTI

  • Cutturriéddë
    (carne di pecora e montone bollite con verdure)
  • Suffrittë
    (spezzatino di carne soffritto)
  • Mugliulatiéddë
    (Involtini di trippa di agnello e capretto, ripieno di carne)
  • Marrë
    (Involtino di interiora di agnello, capretto e maiale)

 DOLCI

  • Cavëzone d’ cicër e castagnë – (tipoco dolce di natele a base di ceci, cioccolato e castagne)
  • Scarpèddë cu-r mustë cuòttë – (pasta di pane fritta e condita con mosto dopo averlo fatto essiccare sul fuoco)
  • Sangunuaccë – (tipico impasto di sangue di maiale con uva passa e cioccolata)

strascinati(1)

UNA DELLE TANTE RICETTE DELLA CUCINA SANFELESE 

Trëhiddë cu a muddichë
Per quattro persone.
Quattrocento grammi di farina di grano duro, acqua tiepida quanto basta. La pasta ottenuta si taglia a pezzi che vengono incavati con le quattro dita della mano. IL CONDIMENTO

Sugo con pomodori freschi e aglio.
A parte si preparano 200 grammi di mollica di pane duro grattuggiato che si fanno soffriggere in olio di oliva con aglio, e peperoncino.
Appena pronta, la pasta si condisce con abbondante spruzzata di mollica soffritta e sopra si versa il sugo preparato a parte.

9,372 Visite totali, 1 visite odierne

Lascia un commento tramite facebook

Ultimi commenti

Lascia un commento