• 21 Settembre 2020

Non passa il consuntivo, il sindaco Fasanella si dimette

 Non passa il consuntivo, il sindaco Fasanella si dimette

SAN FELE – Quando manca solo un anno dalle prossime elezioni, il sindaco di San Fele Gerardo Fasanella, alla guida di una maggioranza di centrosinistra, ha annunciato le dimissioni al termine della votazione sul riequilibrio di bilancio votato solo da una parte della maggioranza di governo.
Il documento contabile è stato approvato con 8 voti favorevoli e 9 contrari. Hanno votato contro i consiglieri Russo, Pierri, Ferrara, Fasanella, Carnevale, Grottola, Ricigliano, Rossi e  Oliva.
Il sindaco preso atto della situazione venutasi a creare, stamattina alle ore 8,00 è salito a protocollare le proprie dimissioni, alle 9,30 anche tutti i consiglieri che hanno votato contro l’approvazione del bilancio, recandosi al protocollo hanno rassegnato le proprie dimissioni.

Nelle prossime ore si attende un comunicato stampa da parte del partito democratico in merito alla vicenda

 2,881 total views,  2 views today

Lascia un commento tramite facebook

Ultimi commenti

Altri articoli

Leave a Reply