• 21 Settembre 2020

San Fele 2050, un Progetto di Sviluppo per San Fele

 San Fele 2050, un Progetto di Sviluppo per San Fele

Chiedo la vostra attenzione per lanciare l’idea di un progetto che ho condiviso con alcuni amici e che ha come tema: la Pianificazione di un futuro migliore per San Fele.
Ci permettiamo di sottoporla perché in alcune regioni le Comunità stanno già sviluppando questa tipologia di progetti. Grazie ad alcuni amici ho personalmente verificato che i risultati di queste iniziative sono molto positivi sotto ogni punto di vista.
Il nostro obiettivo è semplicemente informare e stimolare questa iniziativa, che riteniamo sia molto utile anche per il nostro territorio.
Copiamo anche il titolo per dare subito un significato …….e perché non vorrei dire più che “il paese è finito”: San Fele 2050.

E’ abbastanza diffusa, a ragione, una certa rassegnazione relativamente alla nostra comunità. Io personalmente credo, comunque, che sia arrivato il momento di non parlare più delle cause e dei colpevoli. Sono stato sempre convinto che tutta la comunità debba “rimboccarsi le maniche” per migliorare e non attendere la politica (anzi anticiparla). A San Fele alcune associazioni hanno dimostrato in modo egregio che questo è possibile.
Quindi, l’idea è di predisporre un “Progetto di Sviluppo per San Fele”. Peotrebbe essere sviluppato per le seguenti tematiche: Imprese, Agricoltura, Ambiente, Centro Storico, Sociale……..
Avere idee chiare e coordinate su questi temi significherebbe ridare un po’ di fiducia, creare le condizioni per attivare nuove iniziative, condizionare le Amministrazioni in un direzione unitaria, accedere più facilmente ai finanziamenti.
Crediamo che con l’impegno, le competenze dei sanfelesi e un po’ di ottimismo, sia possibile studiare le varie tematiche e predisporre un piano con le cose che si potrebbero fare.
I progetti che mi sono stati presentati, seguono indicativamente le seguenti fasi per l’avvio, che qui ripropongo:
– raccolta (senza limitazioni e vincoli) delle idee, esperienze, suggerimenti;
– creazione di uno o più gruppi di lavoro tematici per attivare un percorso di analisi dettagliata degli argomenti e di redazione del progetto;
– condivisione del progetto con la Comunità e l’Amministrazione;
– eventuale attivazione di alcune iniziative.
Vi chiediamo di condividere questa idea con l’obiettivo di avviare subito un percorso concreto. Ci aspettiamo la disponibilità di residenti e non. Evidentemente v’invitiamo a utilizzare il passaparola.

Link al gruppo creato su Facebook:

https://www.facebook.com/groups/1469413159950108/

Rosario Pace

 

 18,319 total views,  4 views today

Lascia un commento tramite facebook

Ultimi commenti

Altri articoli

Leave a Reply