• 27 Settembre 2020

San Fele calcio 1 – Calcio San Cataldo 1

12243477_716781318458584_7095055018237737524_nDopo i tragici attentati di Parigi bisognava ripartire provando a scacciare paura e tensioni, partendo proprio dal calcio, uno dei luoghi colpiti. In tutte le gare dilettantistiche e giovanili, è stato osservato un minuto di silenzio in ricordo delle vittime degli attentati terroristici di Parigi.                                                        Finisce in parità la partita tra il San Fele calcio e il San Cataldo, un pareggio che non smuove la classifica. Primi minuti di gioco di fase e di studio, il San Fele trova davanti a sé una squadra ben organizzata in tutti i reparti, gli spazi sono pochissimi da una parte e dall’altra così il San Fele si affida alle velocità dei due esterni. Al 13’ Cammarota P. sfrutta un’incomprensione della difesa ospite e si invola verso la porta avversaria, la palla sbatte sul palo. Il San Fele aumenta il pressing portando più volte la squadra avversaria a sbagliare. Al 27’ splendido assist di Pinto D. per Graziano R. che con una finta siede il portiere e la mette dentro. Il pubblico impazzisce. Dopo il momentaneo vantaggio il San Fele vuole subito raddoppiare il risultato e chiudere la partita definitivamente ma il San Cataldo non accusa il colpo, anzi reagisce con orgoglio avanzando metri su metri. Al 40’ tiro dal limite per il San Cataldo, palla che sbatte sotto la traversa, pallone che sembra essere entrato di pochissimo ma rimbalza fuori. Il primo tempo termina sul risultato di 1a0 per il San Fele calcio. Nel secondo tempo il San Cataldo parte subito in avanti guadagnando metri e soprattutto calci piazzati. Al 57′ corner dalla destra per il San Cataldo palla in mezzo per l’attaccante che vince 3 rimpalli e la mette dentro.  La partita si accende sempre di più visto la posta in palio, i sanfelesi incoraggiati dal pubblico riescono a reagire e ad avanzare metri. Al 68′ Graziano R. dal limite dell’area tenta la conclusione centrale, nessun problema per il portiere ospite. Al 72′ e al 75′ Graziano G. viene atterrato per due volte consecutive in area di rigore, l’arbitro nonostante le proteste sanfelesi fa continuare (proteste che portano 4 cartellini gialli per i sanfelesi). Il San Cataldo riparte in contropiede ma la difesa sanfelese con esperienza li costringe ad attaccare per via esterna. Al 85′ e al 89′ il San Cataldo è costretto a giocare in 9 causa due giocatori espulsi. Il San Fele sfrutta il momento e si butta tutta in avanti cercando il gol della vittoria.

Formazione 4-4-2: 1 Cappiello M.; 2 Sperduto G.; 3 Carlucci G.; 4 Pinto D.; 5 Di Giacomo C.; 6 Tomasulo D.; 7 Cammarota P.; 8 Graziano G.; 9 Graziano R.; 10 Tomasulo N.; 11 Del Monte L.. A disposizione: 12 Tomasulo V.; 13 Patrissi N.; 14 Graziano T.; 15 Catenacci G.; 16 Sperduto V.; 17 Abarno D. 18 Sperduto M..

 1,833 total views,  2 views today

Lascia un commento tramite facebook

Ultimi commenti

Altri articoli