• 27 Settembre 2020

San Fele calcio 3 – Montemilone 3

collage_20150503095816255_20150503100115737Dopo due settimane al San Fele stadium si ritrovano di nuovo San Fele contro Montemilone, i sanfelesi sperano nel confermare l’ottima partita fatta contro di loro quindici giorni fa, dalla parte opposta il Montemilone che prova a mettere lo sgambetto alla squadra guidata da Pietropinto. Quella con il Montemilone è e sarà per sempre la partita da nervosismo assoluto. Nei primi 20 minuti forcing schiacciante per i padroni di casa, i quali impegnano più volte il portiere ospite, non trovando la gioia del gol. Al 26′ il San Fele passa in vantaggio, lavoro sporco di Graziano R. proteggendo la palla in maniera impressionante, da due metri arriva Del Monte L. e la mette dentro. Dopo il momentaneo vantaggio il San Fele vuole subito raddoppiare il risultato e chiudere la partita definitivamente come quindici giorni fa. Al 30′ il San Fele raddoppia, di nuovo Del Monte L., questa volta servito da Stia V., cross in mezzo e colpo di testa vincente. Il pubblico sanfelese impazzisce, il San Fele c’è. Dopo il doppio vantaggio sanfelese, il clima comincia a diventare nervoso, punto debole del San Fele. Al 43′ il Montemilone accorcia le distanze, indecisione della difesa locale e palla in rete. Il primo tempo finisce sul risultato di 2a1, con un uomo in più per il San Fele. Nel secondo tempo i ragazzi guidati da Pietropinto entrano in campo con la giusta grinta con cui avevano affrontato il primo tempo con in testa l’unico obbiettivo (vincere). Il San Fele non sfrutta la superiorità numerica e spreca tutto, il Montemilone ringrazia e agguanta il pareggio al 60′ su corner. Il San Fele non si stanca mai e ci crede fino all’ultimo, infatti al 74′ punizione facile di Tomasulo N. per Sperduto G. che di piatto la mette dentro, il risultato cambia 3a2 per il San Fele. Il San Fele ci crede e vuole fare subito il quarto gol e chiudere la partita, all’78’ uno-due perfetto di Tomasulo N. e Graziano R. purtroppo la palla sbatte sulla traversa. La legge del gol si conferma ancora in casa San Fele: “gol mangiato, gol subito”. Il Montemilone subito riparte e segna il definitivo pareggio. All’ 89 Cappiello M. chiude la saracinesca ed evita la sconfitta. Pareggio amaro per il San Fele che meritava di più.

Formazione 4-1-3-2: 1 Cappiello Mario; 2 Sperduto Gerardo; 3 Carlucci Gerardo; 4 Di Giacomo Carmine; 5 Tomasulo Donato; 6 Carriero Antonio; 7 Stia Vincenzo; 8 Pierri Franco; 9 Graziano Roberto; 10 Tomasulo Nunzio; 11 Del Monte Luigi. A disposizione: 12 Colucci Felice; 13 Abarno Davide; 14 Graziano Tiziano; 15 Sperduto Marco; 16 Tridenti Giovanni; 17 Sperduto Vito; 18 Tozzi Adriano.

Mister: Pietropinto Massimo

 3,132 total views,  2 views today

Lascia un commento tramite facebook

Ultimi commenti

Altri articoli