• 25 Novembre 2020

Asi Potenza 1 – San Fele calcio 1

20150419_174844Dopo la festa promozione in SECONDA CATEGORIA di domenica scorsa, in casa San Fele c’è ancora aria di festa. Forse per aver giocato di sera, forse per essere felici di essere saliti di categoria, quello di lunedì sera è stato il lontano parente che ha fatto emozionare tutti, partita da cancellare per il San Fele. Contro le piccole squadre il San Fele non riesce mai a far valere il proprio gioco, il proprio valore, ci adattiamo molto agli avversari. Primo tempo di fase e di studio, partita giocata principalmente a centrocampo. Il San Fele cerca di farsi padrone del gioco, l’Asi pz sfrutta le ripartenze dei suoi attaccanti, entrambe le volte fermati dall’ottima difesa sanfelese (seconda miglior difesa del campionato che ha perso il primato negli ultimi minuti di gioco). Il San Fele non sembra essere sceso in campo, troppe dormite, troppe distrazioni, nessun fraseggio in campo, nessun lancio. Finisce a reti inviolate un primo tempo molto spento. Nel secondo tempo i ragazzi guidati da Pietropinto sembrano svegliarsi, ricordandosi l’obiettivo prefissato negli allenamenti ovvere VINCERE. Al 60′ il San Fele passa in vantaggio con Stia V. che servito da Tomasulo N., sfodera un sinistro dalla distanza sul palo più lontano, il portiere non la trattiene e la palla va in rete. Dopo il momentaneo vantaggio il San Fele vuole subito raddoppiare il risultato e chiudere definitivamente la partita. L’Asi pz sembra accusare il colpo ed il San Fele non ne approfitta prima con Graziano R. poi con Stia V. La voglia di segnare aumenta allo stesso modo come il nervosismo da parte degli attaccanti sanfelesi che vogliono chiudere la partita definitivamente, non trovando più volte la gioia del gol. All’ 80′ palla persa dalla difesa sanfelese, l’Asi pz ne approfitta e la mette dentro. Il San Fele chiude questo campionato all’ultimo posto disponibile per salire di categoria con 35 punti, 39 gol segnati e 25 gol subiti.

Formazione 4-1-3-2: 1 Colucci Felice; 2 Sperduto Gerardo; 3 Carlucci Gerardo; 4 Di Giacomo Carmine; 5 Tomasulo Donato; 6 Carriero Antonio; 7 Graziano Tiziano; 8 Patrissi Nicola; 9 Graziano Roberto; 10 Tomasulo Nunzio; 11 Stia Vincenzo. A disposizione: 13 Tozzi Adriano; 14 Cuviello Nicola; 16 Tridenti Giovanni; 17 Sperduto Vito; 18 Sperduto Marco.

Mister: Pietropinto Massimo

 2,355 total views,  2 views today

Lascia un commento tramite facebook

Ultimi commenti

Altri articoli