• 28 Ottobre 2020

Orgogliosi di chiamarsi ASC sanfelese in un paese straniero

logo_new_eCari amici, grazie alle potenzialità della rete abbiamo fatto un’altra piacevole scoperta, mentre qui a San Fele lo sport è oramai  agli sgoccioli, con pochi superstiti rimasti come l’ASD scuola calcio e sanfele.net volley, a 1200 km più a nord c’è chi tiene alto l’onore di San Fele con un gruppo di ragazzi dei quali vi presentiamo con piacevole orgoglio la storia:
ASC Sanfelese viene fondata nel 1989 da un ex giocatore e attuale presidente del club Giuseppe Quaratiello, con l’aiuto di vari membri del consiglio. Nel mese di agosto del 1990, il primo campionato si svolge nel 5 Liga. ASC Sanfelese gioca tutte le partite casalinghe durante 2 anni a Oftringen. Nel 1992 il club si trasferisce la sua sede a Aarburg e comprende, per ragioni finanziarie, un abbonamento con l’USI. Oggi la sede è sempre la stessa dove insieme continuiamo oggi con molti sacrifici a portare avanti il nostro ambizioso progetto.DSC_0086__2__eSchermata 2013-05-27 alle 11.03.41

485306_130880390420756_431932915_n
Allenamneto
Schermata 2013-05-27 alle 11.07.24
Aarburg – Zofingen – Aargau
Schermata 2013-05-27 alle 11.01.30
Partita di campionato

Oggi il club ha un team giovane e motivato, con più di 20 giocatori. Questo si basa principalmente sull’amicizia, il rispetto, la serietà e la voglia di giocare a calcio: temi importanti del nostro club e di tutti. ASC conta oggi 14 membri del consiglio, e di questo ne siamo davvero orgogliosi.

[divide style=”3″]
La società Sanfelese ASC organizza ogni anno il festival “Sagra del soffritto“: un piacevole punto d’incontro per oltre 400 persone. Dietro questo è un grande sforzo da tutti i giocatori provenienti da tutto il consiglio e di numerosi collaboratori volontari.

Schermata 2013-05-27 alle 11.04.48
Sagra del soffritto

Schermata 2013-05-27 alle 11.05.49Schermata 2013-05-27 alle 11.05.00Schermata 2013-05-27 alle 11.05.26

 3,559 total views,  2 views today

Lascia un commento tramite facebook

Ultimi commenti

Altri articoli

Leave a Reply