• 27 Novembre 2020

Volevamo emozionare loro, ma sono stati loro ad emozionare noi

Ecco perché noi di sanfele.net abbiamo deciso di mandare live le processioni, per far felici i tanti che non possono essere qui durante il loro svolgimento.
Da Harrison NY 20k “New York City”, Mike Botte scrive: il nome di mia madre e Giustina Botte, pero prima di sposare il cognome era Federici. La mia zia sua sorella abita ancora a San Fele e era li oggi. Lei si chiama Maria Covella. Il figlio mio cugino e l’ingeniere Donato Covella. La mia madre, ha ricevuto un premio dal comune perchè era la prima persona di San Fele ad essere chiamata Giustina dopo che hanno fatto santo San Giustino de Jacobis.

389173_10151645445384182_1470326765_n
Mia zia Maria a sinista. Mio zio Felice deceduto al centro e mia madre a destra.
936903_10151645447614182_2029526049_n
San Fele nel 1956 quando si è sposata mia zia Maria.

 6,920 total views,  2 views today

Lascia un commento tramite facebook

Ultimi commenti

Altri articoli

1 Comment

    Avatar
  • Ciao Michele, It is great hearing from you.
    I spent 4 days in SAN FELE in Oct. 2000 with the Familia Giallella.
    I watched CORPUS CHRISTI day In SAN FELE this morning at
    5:30 EST live and it was great seeing the town.
    I plan on sending Alberto Nigro a thank you this week.
    Our web-site in BUFFALO is < sanfele.org >.
    We just had our reunion on 25 May at the Buffalo Convention Center
    and we had over 250 show up.
    There are photos of my trip on our site.
    I am 74 years old so I am not on any computer extra things.
    My ancestry includes RADICE-DOVIZIO-NIGRO from SAN FELE.
    Also PAOLINO from ATELLA and PITOCCO from RUVO DEL MONTE.
    I along with John Christiano will try to keep Alberto up dated.
    I did send him an invitation to our reunion.
    Trenton NJ also had a very active SAN FELE group. We exchanged visits the
    last couple of years.
    Grazie,
    Michele Giallella

Leave a Reply